Giovani:temono per lavoro, poca politica

Rapporto 'Generazione Proteo' per Link Campus

(ANSA) - ROMA, 12 MAG -La disoccupazione fa paura. Lo dice il 22,9% dei giovani intervistati nell'ambito dal Quinto Rapporto di ricerca realizzato dall'Osservatorio "Generazione Proteo" della Link Campus University che, quest'anno, ha intervistato circa 20 mila ragazzi italiani, fra i 17 e i 19 anni. Quasi 4 giovani su dieci hanno una preoccupazione ancora più alta, quella di non poter realizzare i propri sogni. Disposta a fare sacrifici (29,7%), la cult generation è pronta anche ad andare all'estero dove, per il 45,1%, è molto più facile fare impresa.
    Pronta ma non entusiasta: il 38% degli intervistati sostiene infatti che lasciare l'Italia non gli piacerebbe affatto.
    Preoccupazione, paura e rabbia emergono quando si parla di terrorismo, rischio che, per il 69,3% degli intervistati, esiste anche per l'Italia. Ma, nonostante questo, il 79,8% dei ragazzi intervistati dice di non aver modificato le proprie abitudini.
    La politica resta lontana con il 67,1% degli intervistati che si dice poco o per nulla interessata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma