Clericus Cup,Brasile vola con don Neymar

Selecao pontificia vola. Bene anche Mater Ecclesiae e C.Urbano

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - In Clericus Cup festeggia il Collegio Brasiliano, qualificato ai quarti con un turno d'anticipo.
    "Siamo contenti, vogliamo portare in alto il nome del Brasile", dice la stella della squadra don Neymar, che nonostante abbia fallito un rigore ha contribuito alla vittoria sul Vaticano Anselmiano. Vola ai quarti anche il Mater Ecclesiae per la gioia del Rettore dei mariani Padre Oscar Turrion, eliminata la Chape.
    I Leoni d'Africa del Collegio Urbano stendono i trasteverini del Sedes Sapientiae per 2-0 e passano tra le migliori otto del torneo. Fa la voce grossa il Collegio Ucraino di San Giosafat, con 5 gol di Kowalski al Collegio Spagnolo. E anche il Redemptoris Mater è già ai quarti dopo aver travolto il Pio Latinoamericano. Ora per la Clericus è tempo di un time-out formativo: alla Gregoriana giovedì c'è il convegno "Sursum Corda-Ascesi del corpo, elevazione dell'anima" con il consulente del Csi don Alessio Albertini, il teologo Sandro Barlone e il dottore in Scienza dello Sport Alfredo Stecchi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma