Sisma: Ass.calciatori dona 30 mila euro

Serviranno a dare un tetto a una famiglia sfollata di Accumoli

(ANSA) - RIETI, 17 MAR - L'Associazione italiana calciatori (Aic) ha donato 30mila euro a favore di una famiglia colpita dal terremoto nella frazione di Colle di Posta di Accumoli (Rieti). L'Aic con la sua donazione sosterrà le rimanenti spese di realizzazione del progetto 'La Casa di Aurora', promosso dall'associazione 'La Via del Sale Onlus' per garantire un tetto ad Aurora, una 14enne affetta dalla sindrome di DiGeorge che le impedisce di camminare, parlare, e alimentarsi autonomamente. La famiglia della ragazza ha dovuto abbandonare la propria abitazione, resa completamente inagibile dal sisma del 24 agosto 2016. "Costretti a vivere in roulotte - spiega una nota dei volontari della onlus 'La via del Sale' - per mesi, senza bagno né cucina, Aurora, il suo fratellino di 8 anni e i suoi genitori potranno finalmente tornare a vivere sereni nella casa che gli sarà donata, frutto del prezioso sostegno di centinaia di donatori e soprattutto alla generosità dell'Associazione italiana calciatori".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

ACLI
Muoversi a Roma