• Roma, Cassazione conferma custodia in carcere per Marra

Roma, Cassazione conferma custodia in carcere per Marra

No a ricorso contro misure cautelari

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - L'ex capo del personale del Campidoglio, Raffaele Marra, arrestato per corruzione su richiesta della Procura di Roma, deve rimanere in carcere. Lo ha chiesto il sostituto procuratore generale della Cassazione, Roberto Aniello, chiedendo il rigetto del ricorso presentato dall'avvocato Francesco Scacchi, difensore dell'ex finanziere detenuto a Regina Coeli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma