• Mafia Roma: Tredicine, Coltellacci mi disse incontro De Vito

Mafia Roma: Tredicine, Coltellacci mi disse incontro De Vito

Deposizione al processo dell'ex consigliere comunale del Pdl

"Era in programma, parliamo del 2014, una riunione della minoranza in Comune e quel giorno mi incrociai con Salvatore Buzzi e con Sandro Coltellacci, quest'ultimo mi disse che doveva andare via perche' aveva un appuntamento con Marcello De Vito". E' quanto ha affermato Giordano Tredicine, ex consigliere comunale del Pdl, nel corso della sua deposizione al processo a Mafia Capitale che lo vede imputato di corruzione. Coltellacci, braccio destro di Buzzi, e' anch'egli imputato nel maxiprocesso mentre De Vito all'epoca dei fatti era capogruppo capitolino M5s. Allora i pentastellati in Campidoglio erano all'opposizione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma