Giubileo, sicurezza per chiusura P.Santa

Area pedonale di rispetto intorno al Vaticano, controlli con metal detector

(ANSA) - ROMA, 19 NOV - In Questura al tavolo tecnico il Questore di Roma D'Angelo ha illustrato il piano di sicurezza per domenica, quando il papa presiederà il rito di chiusura della Porta Santa di San Pietro e, a seguire, la Santa Messa e l'Angelus per la fine del Giubileo. Prevista la partecipazione di numerosi fedeli e di alcune alte cariche dello Stato.
    L'apertura degli ingressi sulla piazza dalle 7,30, il rito religioso dalle 10. Il piano prevede "un rafforzamento del dispositivo di vigilanza" con bonifiche e servizi di prevenzione già attivi. All'esterno della Città del Vaticano un'area di rispetto pedonalizzata, alla quale si potrà accedere previo controllo ai varchi. All'interno un'area di massima sicurezza; all'area extraterritoriale di piazza San Pietro si potrà accedere previo controllo con metal detector. E' previsto anche l'impiego di squadre di artificieri, delle unità cinofile e dei tiratori scelti, oltre alla sorveglianza sul Tevere assicurata dalla Polizia Fluviale. Si consiglia di andare con un certo anticipo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Muoversi a Roma