Con arma giocattolo vicino Fiumicino

Clochard già noto a polizia, portato in uffici commissariato

(ANSA) - FIUMICINO, 26 MAR - Un uomo senza fissa dimora, con problemi psichici, è stato fermato dalla polizia mentre stava passeggiando questa mattina intorno alle 8 con una pistola giocattolo in mano, lungo il perimetro aeroportuale esterno di Fiumicino. A notare l'uomo, all'altezza di Coccia di Morto, e a dare quindi l'allarme, sono stati operatori addetti al controllo del presidio aeroportuale coordinati dalla sala operativa della Polaria. Sul posto sono subito intervenute auto della Polizia di Frontiera e del vicino Commissariato di Fiumicino. L'uomo, di cittadinanza ungherese e già noto alle forze dell'ordine, è stato poi condotto al Commissariato di Ostia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma