Circo Massimo apre a show e sfilate

Per ogni "evento privato" tariffa da 15 mila euro al giorno

Non solo concerti, anche sfilate e spettacoli di altro genere al Circo Massimo. In una delibera firmata il 18 marzo il commissario di Roma, Francesco Paolo Tronca, ha allargato le iniziative per cui è fissata la tariffa di 15 mila euro al giorno al Circo Massimo. La dicitura, nel nuovo atto dell'amministrazione commissariale è "eventi privati" in generale. Questo, spiegano da palazzo Senatorio, "ha l'obiettivo di mettere a reddito il Circo Massimo e ottenere più soldi da investire per la cultura".
    In tutti i casi previsti, la tariffa resta di 15 mila euro al giorno per ciascun giorno di durata dell'evento, più 7.500 per ogni giorno di allestimento e smontaggio. A questo si aggiunge anche il 5% della bigliettazione, al netto di Siae e Iva che dovrà andare nelle casse comunali. Ogni evento privato che vorrà essere ospitato nella prestigiosa location storica di Roma dovrà avere anche l'ok della sovrintendenza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma