Bruxelles: più controlli a Fiumicino

Cancellati tutti i voli per capitale Belgio

(ANSA) - FIUMICINO, 23 MAR - Dopo gli attentati di Bruxelles, l'aeroporto di Fiumicino vive una giornata caratterizzata anche dal gran movimento di passeggeri per le partenze legate alle festività pasquali all'insegna di serrati e rigorosi controlli di sicurezza. Il dispositivo di vigilanza interforze, coordinato dalla Polizia, aumentato anche per numero di risorse messe in campo, è puntato sulle operazioni di 'filtro' legato all'accesso dei passeggeri nelle aerostazioni, già dalle aree aperte al pubblico e prima dei gate d'imbarco, e per l'ingresso dei veicoli nell'area aeroportuale. Pattuglie in divisa e in borghese, con l'ausilio delle unità cinofile, presidiano le varie zone e c'è una vigilanza innalzata soprattutto per eventuali bagagli o pacchi abbandonati. I controlli di sicurezza interessano imbarchi, bagagli, le procedure d'identificazione dei passeggeri e del personale aeroportuale, i titoli di viaggio. Tutti i voli, di varie compagnie, tra Fiumicino e Bruxelles sono cancellati, 7 in partenza e 6 in arrivo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma