Papà Prato, preghiamo per Luca Varani

"Stringiamoci intorno alla sua famiglia, vicino a chi soffre"

(ANSA) - ROMA, 19 MAR - "Oggi chi vuole, chi può, si unisca alle nostre preghiere nel ricordo di Luca, stringendosi intorno alla sua famiglia, ai suoi cari, perché la Misericordia del Dio buono non abbandoni nessuno nella disperazione, stia vicino a coloro che più soffrono, coltivi sentimenti che, senza annullare le colpe, lascino uno spiraglio alla pietà umana". Così su Facebook Ledo Prato, padre di Marco, uno dei due giovani arrestati per l'omicidio di Luca Varani, il ragazzo ucciso a coltellate di cui oggi si celebrano i funerali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma