Spacciava in ambulanza

TRe arrestati, sette denunciati, 4 sospesi dal lavoro

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - Usavano le vetture a disposizione del Policlinico Umberto I di Roma per scopi privati. Inoltre avrebbero pilotato assunzioni in cooperative che si erano aggiudicate bandi del nosocomio. Per questo tre persone sono finite agli arresti domiciliari, 4 sono state sospese dal lavoro e 7 risultano denunciati. Uno degli arrestati avrebbe spacciato cocaina con l'ambulanza dell'ospedale. Secondo l'uomo è un lavoratore dell'autoparco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Taxi: innovatori da oltre 20 anni. Samarcanda Radiotaxi (Roma) “Dal ’92 tecnologia e qualità Made in italy”

Un settore, quello taxi, in continua evoluzione. Il Made in Italy, anche in questo comparto ha perseguito sempre alti standard di innovazione, le istituzioni stanno a guardare, senza però osservare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma