Atac:dg,su Roma-lido treni di 40 anni fa

Rettighieri, ne servono nuovi. Presto aria condizionata in tutti

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - "Non ci nascondiamo dietro un dito. La Roma-Lido è della Regione Lazio. C'è stata una carenza di gestione di questa linea che io stimo in dieci anni. Alcuni alcuni treni sono talmente vecchi che è difficile trovare i pezzi di ricambio. Sulla Roma-Lido ci sono alcuni treni del 1976, altri che sono stati acquisiti per le metropolitane nel 2002. Dobbiamo necessariamente acquistare nuovi treni.". Lo ha detto Marco Rettighieri, dg di Atac.
    "Ai pendolari della Roma-Lido annuncio - ha aggiunto - che stiamo implementando di molto la rete elettrica, perché anche quella era un problema, che consentirà la climatizzazione che stiamo montando sui treni. Cominciamo a montare condizionatori all'interno dei treni che fino ad ora non c'erano".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma