Sequestro beni 4 milioni clan Casamonica

Anche villa con piscina, provvedimento a esponente già in cella

(ANSA) - ROMA, 15 MAR - Beni per oltre 4 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Roma a Guido Casamonica, 41 anni, esponente del clan di nomadi italiani, che si trova attualmente nel carcere di Orvieto a scontare una condanna per vari reati. Tra i beni sequestrati 24 tra case e terreni - specie una villa con piscina alla Borghesiana, nella capitale -, due automobili, rapporti bancari, postali, assicurativi e azioni. Casamonica, nipote di uno dei capostipiti della famiglia finita alla ribalta l'estate scorsa per il funerale show del boss Vittorio, ha una condanna fino al 2025 per rapina e lesioni personali aggravate e minaccia grave. In passato è stato condannato anche per estorsione e ha precedenti di polizia tra le altre cose per usura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma