Danni bus,in baby gang ragazzino 10 anni

Complici due tredicenni, indagini su responsabilità genitori

(ANSA) - ROMA, 14 MAR - Ben 13 casi di atti vandalici sul bus tutti nella zona di Tor Bella Monaca. Così tre ragazzini passavano il tempo imbrattando e danneggiando le vetture dell'Atac. Tra loro anche uno di appena dieci anni, gli altri due ne avevano tredici. Gli agenti del commissariato Casilino hanno indagato sugli atti vandalici in serie tutti sulle linee che attraversano la zona periferica di Roma. Grazie ai sistemi tecnologici installati dall'azienda sulle linee pù a rischio, ovvero telecamere e rilevatori, gli investigatori del commissariato "Casilino" sono giunti all'identificazione di tre ragazzi di età compresa tra i 10 e i 13 anni. IN Procura è stata inviata un'informativa per definire le responsabilità dei genitori dei ragazzi coinvolti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Taxi: innovatori da oltre 20 anni. Samarcanda Radiotaxi (Roma) “Dal ’92 tecnologia e qualità Made in italy”

Un settore, quello taxi, in continua evoluzione. Il Made in Italy, anche in questo comparto ha perseguito sempre alti standard di innovazione, le istituzioni stanno a guardare, senza però osservare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma