Abusa bimbo disabile a scuola, arrestato

A Roma, in scuola elementare. Incastrato da telecamere

Abusava un bimbo disabile di 10 anni all'interno di una scuola di Roma. Per questo un uomo 54enne, romano, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di violenza sessuale aggravata. L'uomo, collaboratore esterno al quale era stato affidato il piccolo, è stato incastrato dai filmati e dalle intercettazioni disposte dalla Squadra Mobile. Le indagini sono partite dalla denuncia di un insegnante dell'istituto, insospettito dall'eccessivo tempo trascorso in bagno dall'educatore in compagnia del disabile.

Le indagini, coordinate dalla Procura di Roma, hanno permesso di verificare gli abusi facendo scattare le manette da parte degli investigatori della IV Sezione della Squadra Mobile della Capitale e del commissariato Romanina. Al momento dell'arresto l'uomo è rimasto in silenzio. Durante la perquisizione nell'auto, nell'armadietto della scuola e in casa dell'indagato, i poliziotti hanno sequestrato tutto il materiale informatico trovato. Sono tuttora in corso le indagini per verificare eventuali altri reati commessi dall'uomo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma