Roma: conteggio bianche, 567 e non 2.866

I voti validi sono 43.607, le nulle 326 e le contestate 1

(ANSA) - ROMA, 9 MAR - A seguito del riconteggio delle schede bianche il comitato delle primarie del centrosinistra a Roma comunica che sono risultate 567 e non 2.866 come detto in precedenza. I voti validi sono dunque 43.607, le nulle 326, le contestate 1. I voti totali 44.501. Secondo una nota del comitato per le primarie l'errore sarebbe stato generato dall'avere aggiunto erroneamente alle schede bianche per la scelta del candidato sindaco quelle per la scelta del candidato in 4 municipi. Dunque, sostiene la nota, alle schede non votate relativamente alla scelta del candidato sindaco sono state sommate un totale di 1.040 schede bianche relativamente ai municipi II, VI, VII, XIII. Inoltre il Comitato, sottolinea, sarebbe stato indotto in errore dal fatto "che i dati dei seggi sono pervenuti al Comitato in prima battuta via telefono".
    Questo errore aggiuntivo avrebbe fatto lievitare "le schede bianche di ulteriori 1279".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma