Marino:primarie?Non voto,lavoro a libro

'Lo devo consegnare domani, farò nomi e cognomi'

(ANSA) - ROMA, 06 MAR - "Mi scuso se non riuscirò a stare tutto tempo con voi. Sto terminando il mio libro. Lo devo consegnare domani alla casa editrice per andare in stampa nei prossimi giorni. E chi ha lavorato con me o mi conosce lo sa, sono pignolo: sto controllando parola per parola, virgola per virgola, nome per nome, cognome per cognome. Questa città è una città straordinaria e in questo momento dalle forze della società civile può arrivare il cambiamento. Il desiderio di cambiamento non si ferma, siete voi siamo noi". Così l'ex sindaco Ignazio Marino arrivato alla riunione dei suoi supporter in largo dello scoutismo. A chi gli chiedeva ironicamente dove avesse votato oggi, per le primarie, Marino ha risposto: "Io oggi non ho votato per le ragioni ho già spiegato".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma