Avevano 3 kg hashish in cantina, arresti

In manette due romani

(ANSA) - ROMA, 5 MAR - Ieri pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo Roma Eur hanno arrestato due romani, un 39enne con precedenti e un 29enne, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
    Al termine di indagini, i carabinieri sono riusciti ad individuare una cantina, locale di pertinenza dell'abitazione di uno dei due, in via dei Lincei, dove gli arrestati detenevano 3 chili di hashish, suddivisi in panetti e alcune dosi di cocaina pronte alla vendita. Oltre alla droga, i militari hanno rinvenuto e sequestrato anche un bilancino di precisione, 120 grammi di mannite, utilizzata per il taglio della cocaina, e quasi 1.500 euro in contanti, provento dell'attività illecita. Gli arrestati sono stati portati direttamente in carcere a Regina Coeli a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Muoversi a Roma