Rifiuti: rischio processo per Bertolaso

Per vicenda Campania 2007, al vaglio gup di Roma il 22 Marzo

(ANSA) - ROMA, 01 MAR - Torna davanti al gup di Roma la vicenda del 2007 che vede imputato l'ex capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, quando ricopriva il ruolo di commissario straordinario ai rifiuti della Campania. A decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio sarà il gup di Roma il prossimo 22 marzo. La vicenda è approdata alla Procura di Roma per competenza. Bertolaso è accusato di violazione delle norme sullo smaltimento dei rifiuti. La Cassazione, il 17 dicembre scorso, ha stabilito che il Tribunale di Roma deve riesaminare la posizione di Bertolaso, tra i candidati alle prossime elezioni amministrative nella Capitale, dal momento che il gup nell'udienza del 21 marzo 2013 ha dichiarato la prescrizione del reato ma non ha spiegato le ragioni per le quali ha ritenuto di non prosciogliere nel merito l'ex Commissario straordinario, nominato nell'ottobre 2006 da Romano Prodi per gestire il collasso del sistema delle discariche campane.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma