Allerta Tevere e Aniene, chiuse banchine

A Ripetta e Ponte Salario, hanno superato livelli stabiliti

(ANSA) - ROMA, 29 FEB - Il Campidoglio ha disposto la chiusura delle banchine visto che il Tevere a Ripetta e l'Aniene a Ponte Salario hanno superato i livelli stabiliti. "Le precipitazioni recentemente osservate dal centro funzionale della Regione Lazio - comunica il Campidoglio dal suo sito istituzionale -, nel bacino idrografico dei fiumi Tevere e Aniene, hanno determinato il superamento dei livelli dei corsi d'acqua oltre la soglia prefissata nelle stazioni di riferimento: Ripetta per il fiume Tevere e Ponte Salario per l'Aniene". "La Sala Operativa dell'Ufficio extra-dipartimentale Protezione Civile - prosegue il Campidoglio - ha pertanto allertato tutte le strutture capitoline operative di supporto, attivato il livello di attenzione e in via precauzionale e fino a cessate esigenze, chiesto alla Polizia Locale di Roma Capitale di provvedere alla chiusura degli accessi alle banchine".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma