Malore per Scamarcio, 2 ore in ospedale

Si è sentito male in autostrada

(ANSA) ROMA, 27 FEB - L'attore Riccardo Scamarcio è stato dimesso dal pronto soccorso dell'ospedale di Cassino (Frosinone), dove era arrivato intorno alle 7 per un malore, probabilmente dovuto a uno stato di stanchezza mentre si trovava sull'A1 Roma-Napoli, diretto verso la Capitale. Il protagonista del film "Romanzo criminale" è stato trattenuto in ospedale per un paio d'ore. I medici lo hanno sottoposto ad alcuni controlli e poco dopo le 9 lo hanno rimandato a casa. Scamarcio è così risalito in macchina per raggiungere Roma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma