Denuncia e Daspo per tre tifosi turchi

Avevano 8 coltelli, controlli a Roma per tutta la notte

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Altri tre tifosi del Galatasaray sono stati denunciati la scorsa notte, dopo il match della squadra turca con al Lazio, perchè in possesso di otto coltelli.
    I controlli sui supporters turchi da parte della Questura sono andati avanti tutta la notte col monitoraggio dei loro spostamenti. Una ventina sono stati fermati alle ore 23:15 all'ingresso della stazione metropolitana "Flaminio" perchè pretendevano di passare i tornelli senza pagare il biglietto. I poliziotti hanno controllato ed identificato tutti i presenti: tre di loro sono stati trovati in possesso di un pacco all'interno del quale erano stati occultati 8 coltelli da cucina lunghi, tra manico e lama, circa 60 centimetri; secondo quanto riferito erano stati occultati fuori dallo stadio proprio per evitare i controlli. Per i tre tifosi turchi, di età compresa tra i 20 ed i 25 anni, è scattata la denuncia a piede libero e il Daspo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma