Lazio-Galatasaray, cariche e scontri

Fumogeni e bombe carta in centro, due accoltellati nella notte

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - Tensioni e alcune cariche a Roma dopo l'arrivo dei tifosi del Galatasaray nella Capitale, in occasione della partita di Europa League all'Olimpico contro la Lazio.
    Fumogeni e bombe carta sono state lanciate dai tifosi turchi del che da Piazza del Popolo, nel centro di Roma, si sono spostati in corteo verso villa Borghese dove era previsto il punto di raccolta per raggiungere lo stadio Olimpico. Alcuni sostenitori turchi sono stati caricati dagli agenti di polizia perché tentavano di aggirare il cordone che li separava dalla zona di parcheggio dei bus. La situazione è tornata presto alla normalità grazie anche all'intervento di alcuni capi ultrà della squadra turca.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma