Al via Bando campi nomadi a Roma

Campidoglio,"recepiti obblighi Ue per contrasto discriminazione"

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - Il Campidoglio ha promosso una gara per l'affidamento del servizio di gestione dei sei campi nomadi autorizzati di Roma che prevede anche la vigilanza e al formazione la lavoro. "Il Bando recepisce rigorosamente l'impegno comunitario in attuazione della Comunicazione della Commissione Europea per promuovere l'inclusione sociale e contrastare la discriminazione" -precisa in una nota il Campidoglio sottolineando che l'assetto attuale dei campi "nonostante gli obblighi internazionali, risulta ancora gravemente carente e continua a produrre le stesse condizioni di isolamento che riducono le possibilità di inclusione sociale ed economica delle comunità, determinando quelle situazioni di illegittimità che la Commissione Europea punisce con procedimenti di infrazione nei confronti degli Stati membri".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma