Regeni:Egitto,ricerca assassini priorità

Grandi sforzi, italiani sempre informati

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - "La ricerca dei criminali e dei responsabili dell'uccisione di Giulio Regeni è in cima alle nostre priorità e ai nostri sforzi". Lo ha detto il ministro dell'Interno egiziano Magdi Abdel Ghaffar in una conferenza stampa con il primo ministro Sherif Ismail, sottolineando che il mistero della morte del ricercatore friulano è un "argomento di grande importanza" per l'Egitto, sia per "i rapporti con l'Italia" sia perché "non lasciamo alcun crimine senza trovare gli autori. Ghaffar ha inoltre aggiunto che si stanno facendo "tutti gli sforzi" possibili e che l'Italia è "costantemente informata" sulle indagini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma