Truffa energia elettrica,sgominata banda

Operazione carabinieri con arresti fra Cagliari, Latina e Roma

(ANSA) - CAGLIARI, 19 FEB - I carabinieri del Comando Provinciale di Cagliari, con l'ausilio dei militari del Comando provinciale di Latina e della Compagnia di Velletri, stanno dando esecuzione, fra le province di Cagliari, Latina e Roma, ad ordinanze di custodia cautelare, tutte con arresti domiciliari, a carico di cinque persone indagate per associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata e al furto di energia elettrica nelle province di Cagliari, Latina e Roma.
    L'operazione è stata denominata "Alta Tensione" proprio per il tipo di reato. Le indagini sono state condotte dai militari della Compagnia di Villacidro (Medio Campidano) e sono iniziate nel marzo 2015.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Alternatyva

AlternatYva, con internet gratuito le scuole viaggiano veloci

Con il progetto Torrino-Mezzocammino e “Internet nelle scuole” di AlternatYva, provider di servizi wireless, il primo istituto scolastico del quartiere Torrino Mezzocammino di Roma usufruirà gratuitamente della banda larga.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
ACLI
Muoversi a Roma