Immigrazione clandestina, 7 arresti

Costringevano vittime a trasferirsi in Italia e prostituirsi

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - Associazione a delinquere finalizzata al reclutamento, all'induzione e allo sfruttamento della prostituzione, anche minorile, nonché procurato aborto in persona non consenziente e rapina. Sono questi i reati di cui dovranno rispondere a vario titolo i 7 cittadini nigeriani arrestati dalla Squadra Mobile di Roma. Le indagini hanno consentito di smantellare una complessa organizzazione criminale, interamente composta da nigeriani, attiva nello sfruttamento della prostituzione di giovani donne - loro connazionali - fatte giungere appositamente in Italia attraverso la rotta Nigeria-Libia-Sicilia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma