Senza patente uccise bimba, arrestato

Romeno pluripregiudicato era evaso dai domiciliari

(ANSA) - MONZA, 11 FEB - Un romeno pluripregiudicato è stato arrestato con l'accusa di essere l'automobilista che, sotto effetto di alcol e droga e senza patente, il 26 dicembre investì e uccise ad Aprilia (Latina) Stella Manzi, otto anni, che era in auto con i genitori. Daniel Domnar, 23 anni, era stato posto ai domiciliari a casa della madre a Desio (Monza), dalla quale era evaso per fuggire in Irlanda, dove è stato arrestato. Domnar era alla guida di una Ford Ka quando travolse l'auto su cui viaggiavano Stella Manzi e i genitori. Dopo la concessione dei domiciliari, il giovane era fuggito. Ad individuarlo i carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza, al termine di un'indagine svolta in collaborazione con il Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Roma. I carabinieri lo hanno individuato in Irlanda, a Dublino, dove si nascondeva presso alcuni connazionali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma