Minisindaco, accuse Pd ma no confronto

Scipioni, non siamo mai stati ricevuti

(ANSA) - ROMA, 09 FEB - "Parlano di opacità amministrativa e dopo un anno nessuno ci ha detto nulla. È vergognoso, a mio modo di vedere, che non siamo stati ricevuti e che ad oggi non c'è stato un confronto con vertici del mio partito". Lo ha detto il presidente del VI municipio di Roma Marco Scipioni in commissione parlamentare antimafia.
    "Io ho la mia maggioranza, fatta da iscritti a Pd, lista civica per Marino, un socialista e due di Ncd. Non abbiamo Sel non per ostracismo ma perché Sel fece una scelta di campo: una lista per conto suo", ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma