Camorra:7 arresti,clan su agroalimentare

intercettati,"A Roma Moccia Fruit, a Napoli Moccia Camorra"

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - Si erano infiltrati nel settore della distribuzione agroalimentare di Roma e progettavano di espandersi sul mercato di Barcellona. Di questo si occupava l'organizzazione con a capo Luigi Moccia, sgominata stamani in un blitz di polizia e guardia di Finanza e che portato in carcere sette persone. Luigi Moccia stava anche progettando di espandersi nel settore alberghiero progettando l'acquisto di strutture e l'ìinvestiment di investire circa 15 milioni. IN carcere sono finiti oltre a Luigi Moccia, 60 anni, Gennaro MOccia, 24 anni e un altro suo omonimo di 44 anni. SEmpre in cella è finito Carminantonio Capasso 29 anni e Maria Maranta 52 anni. Ai domiciliari invece Riccardo Nardella, 48 anni, e Nicola Castaldo, 31 anni. Intercettati dicevano: "A Roma Moccia Fruit a Napoli Moccia Camorra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma