Di Battista,Codice per rispetto regole

Blog Grillo, "simile a regolamenti 2013-2014"

(ANSA) - ROMA, 08 FEB - "L'attacco al M5S continua. In un Paese dove arrestano un esponente del partito di governo al giorno il problema è sempre tutto quel che fa il M5S. Il dramma è un codice di comportamento a Roma che serve a far rispettare regole e programma. Possiamo rispondere solo mettendoci più impegno". Così su Fb il parlamentare pentastellato Alessandro Di Battista sulla clausola del regolamento varato ad hoc per le elezioni romane in cui si fissa in 150 mila euro "la quantificazione del danno d'immagine" che potrebbe subire M5S "nel caso di violazioni" da parte del candidato delle "regole contenute nel presente codice". "I punti principali sono simili a regolamenti del 2013-2014. E'iniziata la campagna elettorale", si legge in un post sul blog di Beppe Grillo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma