Irrati,cori razzisti ma da ps ok match

"Non è stato raccolto neanche invito ad annunciare rischio stop"

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - La sospensione temporanea di Lazio-Napoli per i cori razzisti a Koulibaly e' stata decisa dopo che non era stato raccolto l'invito dell'arbitro Irrati ad annunciare via speaker il rischio stop; e lo stop definitivo - nonostante i cori proseguissero - è stato evitato su indicazione del responsabile dell'ordine pubblico. E' quanto spiega lo stesso Irrati, nel suo referto al giudice sportivo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma