Giallo primarie minisindaci,rissa nel Pd

Oggi riunione, le correnti si scontrano tra pro e contro

(ANSA) - ROMA, 04 FEB - Sarà un incontro questo pomeriggio al Nazareno tra il commissario del Pd Roma Matteo Orfini e i 'minisindaci' della Capitale a provare a sciogliere il nodo delle Primarie per i presidenti dei Municipi. Ma prima dell'incontro è già rissa tra le eterne correnti del Pd capitolino dove il commissario Orfini cerca di fare ordine. Contro l'ipotesi primarie si sono espressi il capogruppo Pd in Regione Lazio Massimiliano Valeriani e il vicepresidente del Consiglio regionale Mario Ciarla. Per il deputato Marco Miccoli se il giudizio sull'operato dei minisindaci "è buono non vedo motivo per metterli in discussione". Orfini si richiama alle regole: "Ricordo a tutti che il Pd ha statuto e regole conseguenti che normano questi passaggi: a Roma in passato non sempre se ne è tenuto conto. Ed è stato un errore che non possiamo e non vogliamo ripetere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma