14enne scomparso a Roma, è tornato a casa

Non è la prima volta che si allontana, forse per brutta pagella

E' tornato a casa il ragazzo di 14 anni scomparso ieri pomeriggio nel quartiere Montesacro di Roma.

A darne notizia è il papà. "Siamo sollevati - ha detto raggiunto telefonicamente -, è appena tornato a casa da solo. Ha dormito una notte a Monterotondo e poi è tornato a casa". Non è la prima volta che il ragazzo, adottato, fa perdere le sue tracce. Anche l'ultima, l'11 gennaio scorso, era tornato a casa da solo dopo qualche ora. Ancora non sono chiari i motivi che l'hanno spinto al gesto, anche se non è escluso che l'allontanamento fosse causato da una brutta pagella.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma