Ricattava donna con foto hard,denunciato

Prima amici su Fb, poi su Whatsapp,infine la richiesta di denaro

(ANSA) - ROMA, 2 FEB - Dopo aver inviato una richiesta di amicizia ad una donna su "Facebook", ha intrapreso con lei una "relazione" basata su conversazioni, proseguite poi su Whatsapp.
    In seguito l' uomo aveva chiesto ed ottenuto delle immagini hard dalla donna, attraverso le quali aveva iniziato a ricattarla, minacciandola di pubblicare sul social network il contenuto delle loro conversazioni e le foto erotiche, qualora non avesse ricevuto in tempi brevi 200 euro. L'uomo, un 48enne siciliano con numerosi precedenti di Polizia, è stato rintracciato dagli agenti del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma e denunciato per estorsione sessuale. La donna, una professionista romana, spaventata da quanto stava accadendo, e destinataria di sempre più insistenti e frequenti minacce, si è rivolta agli investigatori della Polizia Postale i quali hanno individuato l' uomo seguendo le tracce "informatiche" che aveva lasciato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma