Giubileo: Spoglie P.Pio,9 aree sicurezza

Varato piano Questore, bonifica sottosuolo e zone degli eventi

(ANSA) - ROMA, 2 FEB - Nove aree di sicurezza,metal detector, bonifiche anche del sottosuolo e uomini delle forze dell'ordine e delle forze armate. Questo il dispositivo varato dalla Questura per l'arrivo delle spoglie di San Pio da Pietrelcina e di San Leopoldo da Padova. Il piano, maturato in sinergia con la Prefettura, prevede l'impiego, nell'arco delle 24 ore, di uomini della Polizia e dei Carabinieri con il concorso di Guardia di Finanza e Polizia di Roma Capitale. Le misure, precisa la Questura, "saranno uguali a quelle assicurate a Capi di Stato di alto rango". Verranno create nove aree di sicurezza che garantiranno ai fedeli la condivisione delle reliquie. In azione Unità Cinofile, Squadre Antiterrorismo e squadre di verifica del sottosuolo per bonificare le aree interessate all'evento. In ogni occasione in cui i fedeli renderanno omaggio alle reliquie sono previsti controlli con metal detector. La Questura raccomanda a tutti i fedeli di arrivare per tempo e limitare al massimo bagagli o borse voluminose.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma