Bloccata gara illuminazione Gra

Irregolarità e ricorsi. Anas,stop anche per bando Roma-Fiumicino

(ANSA) - ROMA, 2 FEB - "La gara per il ripristino dell'illuminazione del Grande Raccordo Anulare di Roma e della Roma-Fiumicino è bloccata a causa di irregolarità da parte dei partecipanti e di sei ricorsi amministrativi da parte delle imprese concorrenti". Lo comunica, in una nota, l'Anas. "Nel corso del 2015 Anas, per ripristinare il funzionamento degli impianti di illuminazione, non attivi a causa dei continui furti di rame e danneggiamenti vandalici - prosegue la nota - ha messo a punto un progetto del valore di circa 14 milioni di euro che riguarda anche l'autostrada Roma-Fiumicino che prevede l'adozione di tecnologie di ultima generazione in grado di evitare il ripetersi di tali episodi e di ridurre i costi di gestione, con cavi in alluminio, sistemi 'antifurto', cabine elettriche antieffrazione, sistemi di antintrusione e di sorveglianza e luci Led. Nella primavera del 2015, una volta reperiti i fondi necessari, Anas ha provveduto all'indizione della gara".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Di Giovanni - Di Giovanni Parquet

Dalla Di Giovanni parquet il legno come amico

Il calore per la tua casa, l’eleganza per il tuo ufficio, la praticità per la tua azienda. Da 51 anni con esperienza e competenza nel mondo del parquet.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma