Pd vuole sfiducia suo minisindaco

Al VI municipio urla e spintoni. Scipioni, è un golpe

(ANSA) - ROMA, 01 FEB - Spintoni e urla nel consiglio del VI municipio dove alcune persone, suppporter di diverse 'fazioni', hanno fatto irruzione nell'Aula dove è in discussione la mozione di sfiducia al presidente dem Marco Scipioni. Un gruppo di persone, tra cui alcuni militanti di FdI, hanno fatto irruzione nell'emiciclo del consiglio esponendo striscioni che sono stati strappati da altri. E da qui è nato il parapiglia. "Ve ne dovete andare tutti, siete sfiduciati tutti", ha urlato qualcuno.
    "Fuori i fascisti dall'Aula", altri. Dopo un'interruzione, ora i lavori sono ripresi. Presenti, per assistere alla seduta, diversi esponenti del M5S, tra cui le parlamentari Paola Taverna e Carla Ruocco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma