Rintracciato conducente dell'auto pirata

Il 47enne, italiano, era al lavoro dopo aver ucciso motociclista

(ANSA) - ROMA, 29 GEN - E' stato rintracciato il conducente dell'auto che sul Gra ha travolto un motociclista uccidendolo.
    E' un cittadino italiano di 47 anni. L'uomo dopo l'incidente mortale aveva lasciato l'auto, una Audi, in un deposito a Pomezia vicino a Roma e poi, come niente fosse, è andato al lavoro. E' stato rintracciato al Ministero della Marina dove era impegnato a scaricare merce alimentare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
ACLI
Muoversi a Roma