Family Day, sit-in statico al Circo Massimo

'Troppe adesioni', organizzatori rinunciano a corteo fino a piazza San Giovanni il 30 gennaio

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - "Considerato il grande riscontro di adesioni e un previsto afflusso di molto superiore rispetto alla manifestazione dello scorso 20 giugno, il Comitato Difendiamo i Nostri Figli ha valutato di modificare il programma del Family day che si terrà sabato 30 gennaio a Roma, annunciando un raduno statico al Circo Massimo". E' quanto si legge in in comunicato sull'iniziativa contro il disegno di legge Cirinnà sulle unioni civili. Inizialmente era previsto che la manifestazione a Roma partisse dal Circo Massimo e arrivasse a piazza San Giovanni, il luogo dell'ultimo Family Day lo scorso giugno. "Per agevolare gli arrivi, l'area di Circo Massimo sarà accessibile dalle ore 12.00 - fanno sapere gli organizzatori - la manifestazione inizierà alle 14.00 e si concluderà alle 16.30". Sono previsti interventi di giuristi, testimonianze di famiglie e le conclusioni del neurochirurgo e presidente del comitato "Difendiamo i Nostri Figli", Massimo Gandolfini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma