Giubileo: 7 mila migranti con il papa

A S.Pietro per Giornata mondiale rifugiati, da diocesi del Lazio

(ANSA) - ROMA, 17 GEN - Circa 7 mila migranti e rifugiati di almeno 30 nazionalità, provenienti dalle 17 diocesi del Lazio, hanno partecipato stamani in piazza San Pietro a Roma all'Angelus di papa Francesco in occasione della Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato. Quest'anno - nell'Anno Santo della misericordia - coincide con il Giubileo dei Migranti. Tra loro anche 200 richiedenti asilo del Centro accoglienza (Cara) di Castelnuovo di Porto, vicino a Roma, con le bandiere delle nazionalità degli ospiti. In piazza anche la Croce di Lampedusa, realizzata con il legno dei barconi dei migranti e benedetta da Francesco durante la sua visita sull'isola siciliana. Un simbolo che richiama le circa 4 mila vittime - oltre 750 bambini - che lo scorso anno sono morte nel viaggio verso le coste italiane.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Muoversi a Roma