• Rogo Fiumicino, sono dieci gli indagati che rischiano il processo

Rogo Fiumicino, sono dieci gli indagati che rischiano il processo

Anche l'amministratore delegato di Aeroporti di Roma (Adr) Lorenzo Lo Presti. Procura Civitavecchia ipotizza l'incendio colposo e le lesioni

Per l'incendio che il 6 maggio scorso divampò al Terminal 3 dell'aeroporto di Fiumicino rischiano il processo dieci persone e tra loro l'amministratore delegato di Aeroporti di Roma (Adr) Lorenzo Lo Presti. La Procura di Civitavecchia, alla fine dello scorso novembre, ha chiuso le indagini ed ora per gli indagati si prospetta la richiesta di rinvio a giudizio. Gli inquirenti ipotizzano, a seconda delle posizioni, i reati di incendio colposo e lesioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma