Un neonato trasportato d'urgenza a Roma

Da Potenza con ambulanza speciale, medici giunti in aereo a Bari

(ANSA) - POTENZA, 11 GEN - Un neonato affetto da sindrome da inalazione di meconio è stata trasferito oggi dall'ospedale San Carlo di Potenza al Bambino Gesù di Roma con un'ambulanza dotata di impianto per l'ossigenazione extracorporea a membrana a bordo della quale sono saliti medici specializzati che avevano raggiunto Potenza da Roma con un volo militare atterrato a Bari.
    L'ambulanza è partita da Roma mentre i medici sono stati trasferiti in aereo a Bari e poi a Potenza in un'auto scortata dalla Polizia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma