Lite tra clochard per posto letto

La vittima, una donna, è in prognosi riservata

(ANSA) - ROMA, 9 GEN -Una lite tra clochard nei sotterranei del padiglione Marchifava all'ospedale San Camillo per contendersi il posto dove dormire la notte. E' il motivo per cui un polacco di 52 anni ha percosso una connazionale di 47 anni causandole fratture e un'emorragia celebrale per la quale è stata sottoposta a intervento chirurgico nell'ospedale dove è ricoverata in prognosi riservata. I poliziotti hanno accertato che a compiere l'aggressione è stato l'uomo e lo hanno arrestato con l'accusa di tentato omicidio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma