Conferma sciopero dipendenti Campidoglio

Fumata nera in vertenza su salario accessorio, Agitazione 24 mila lavoratori a fine mese

(ANSA) - ROMA, 8 GEN - Fumata nera in prefettura a Roma sul salario accessorio e Cgil-Cisl-Uil confermano lo sciopero generale dei 24 mila dipendenti del Campidoglio a fine mese. "Il Comune ha confermato che ancora oggi non sa se nella busta paga di gennaio ci saranno nuovi e aggiuntivi tagli, dunque la situazione è precipitata - dice il segretario Funzione Pubblica Cgil Roma e Lazio Natale Di Cola -. La tensione avrà inevitabilmente riverberi negativi sui prossimi eventi giubilari".

"Ci sono lavoratori che prenderanno meno di mille euro se non si sblocca la situazione e ci saranno conseguenze dirette su servizi alla città che saranno tagliati come il salario - sottolinea al termine dell'incontro Giancarlo Cosentino della Cisl -, dalla polizia locale fino alla scuola e ai servizi di amministrazione. In prefettura sono ben coscienti e preoccupati che questo avrà conseguenze dirette sull'organizzazione del Giubileo. C'è un governo che organizza l'Anno Santo con due prefetti e un popolo di 25 mila dipendenti con stipendi tagliati".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Alternatyva

AlternatYva, con internet gratuito le scuole viaggiano veloci

Con il progetto Torrino-Mezzocammino e “Internet nelle scuole” di AlternatYva, provider di servizi wireless, il primo istituto scolastico del quartiere Torrino Mezzocammino di Roma usufruirà gratuitamente della banda larga.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
ACLI
Muoversi a Roma