Conferma sciopero dipendenti Campidoglio

Fumata nera in vertenza su salario accessorio, Agitazione 24 mila lavoratori a fine mese

(ANSA) - ROMA, 8 GEN - Fumata nera in prefettura a Roma sul salario accessorio e Cgil-Cisl-Uil confermano lo sciopero generale dei 24 mila dipendenti del Campidoglio a fine mese. "Il Comune ha confermato che ancora oggi non sa se nella busta paga di gennaio ci saranno nuovi e aggiuntivi tagli, dunque la situazione è precipitata - dice il segretario Funzione Pubblica Cgil Roma e Lazio Natale Di Cola -. La tensione avrà inevitabilmente riverberi negativi sui prossimi eventi giubilari".

"Ci sono lavoratori che prenderanno meno di mille euro se non si sblocca la situazione e ci saranno conseguenze dirette su servizi alla città che saranno tagliati come il salario - sottolinea al termine dell'incontro Giancarlo Cosentino della Cisl -, dalla polizia locale fino alla scuola e ai servizi di amministrazione. In prefettura sono ben coscienti e preoccupati che questo avrà conseguenze dirette sull'organizzazione del Giubileo. C'è un governo che organizza l'Anno Santo con due prefetti e un popolo di 25 mila dipendenti con stipendi tagliati".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Maurizio Serra Udito Farm

Udito Farm, ecco i migliori apparecchi acustici per vincere la sordità

Prevenire e scegliere dispositivi personalizzati: queste le chiavi per proteggere le nostre orecchie. A Roma un team di specialisti - coordinati dall'esperto audioprotesista Maurizio Serra - vi accompagnerà passo dopo passo.


Taffo Onoranze Funebri

«I funerali non sono tutti uguali», parola di Taffo

Una serie di servizi esclusivi: dalla consulenza legale, alla rateizzazione del rito funebre. A Roma, da Taffo, il cliente viene accolto con grande sensibilità. L'ultima frontiera del funeral service? La diamantificazione delle ceneri.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma