Ozzimo: me lo aspettavo, vado in appello

"IN questo paese si sa come vanno a finire queste cose"

(ANSA) - ROMA, 07 GEN - "Me lo aspettavo perché si sa come vanno a finire queste cose in questo Paese. Siamo pronti a presentare ricorso in Appello". E' quanto affermato dall'ex assessore comunale di Roma, Daniele Ozzimo, dopo la decisione del gup che lo ha condannato a 2 anni e due mesi per corruzione.
    L'avvocato Petrucci: "sono perplesso, condannato per soldi registrati in campagna elettorale, monito per tutti i politici".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma