Mafia Roma: ex assessore Ozzimo condannato

2 anni e 2 mesi,accusa corruzione atti contrari doveri ufficio

L'ex assessore del Comune di Roma Daniele Ozzimo è stato condannato dal gup a due ani e due mesi nell'ambito del processo a Mafia Capitale. Ozzimo è accusato di corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federica Proni

Massaggi e benessere: scopriamo "Nelle mie mani"

Questo centro di terapia olistica si è affermato nel cuore (e nei muscoli) dei romani.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma