Esalazioni gas in casa riposo, un morto

La vittima è un'anziana, uccisa da arresto cardiaco.Tragedia nel Reatino, intossicate 25 persone

(ANSA) - RIETI, 5 GEN - Sarebbe dovuta alle esalazioni di monossido di carbonio la morte di un'anziana, originaria di Magliano dei Marsi (l'Aquila), avvenuta questa mattina, poco dopo le 7.30, nella casa di riposo "Padre Pio" di Borgorose (Rieti). La donna, a quanto si è appreso, sarebbe deceduta a causa di un arresto cardiaco mentre altri 25 ospiti della struttura privata sono stati soccorsi dal 118 e ricoverati negli ospedali di Rieti, l'Aquila e Avezzano. Per cinque di loro le condizioni sono giudicate più gravi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Allart Center: la fiera permanente dei serramenti

Porte, finestre, infissi, elementi di arredo su misura, interni ed esterni: lo showroom di Roma è un’esposizione work in progress dei migliori brand


null

Alternatyva compie 10 anni e scommette sulla fibra ottica

L'azienda romana prepara offerte convergenti fisso-mobile Marco Carboni (CEO) “AlternatYva sta investendo in fibra ottica: non abbiamo aspettato Telecom Italia 10 anni fa e non aspetteremo Enel adesso”.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma