Aggredisce trans,arrestato 26enne romano

Tentava di derubarlo, carabinieri lo bloccano

(ANSA) - ROMA, 2 GEN - I carabinieri hanno arrestato un romano di 26 anni, con precedenti, che in pieno giorno ha aggredito con un coltello un transessuale brasiliano di 29 anni per derubarlo del cellulare. L'intervento dei militari ha fatto si che si evitassero ulteriori e più gravi conseguenze alla vittima che è stata portata al Policlinico di Tor Vergata e medicata per le ferite superficiali riportate alla testa. Se la caverà in 7 giorni. Il 26enne è stato arrestato con l'accusa di tentata rapina aggravata e lesioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma