Furto a Capodanno in villa Tornatore

Arrestati i ladri, refurtiva restituita al regista

(ANSA) - ROMA, 1 GEN - Furto, con lieto fine, nella villa romana del regista Giuseppe Tornatore. L'intervento di tre gazzelle dei carabinieri ha permesso di arrestare in flagranza di reato i due ladri in azione, la notte di Capodanno, nell'abitazione del cineasta sull'Aventino. Approfittando dell'assenza del regista, che era in vacanza in Umbria, e del frastuono dei botti di Capodanno, i malviventi - due serbi di 18 e 20 anni - hanno sfondato una finestra della villa. La refurtiva è stata restituita al regista.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Alternatyva

AlternatYva, con internet gratuito le scuole viaggiano veloci

Con il progetto Torrino-Mezzocammino e “Internet nelle scuole” di AlternatYva, provider di servizi wireless, il primo istituto scolastico del quartiere Torrino Mezzocammino di Roma usufruirà gratuitamente della banda larga.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma